martedì , 11 Agosto 2020
Home > Video Ricette > Barretta Energetica Fai da Te

Barretta Energetica Fai da Te

Come farsi una barretta energetica in casa. Per uno spuntino sano, nutriente e completamente naturale. Ecco la video ricetta della Barretta Energetica.

Ingredienti per 6 porzione:

  • 100 gr. di fiocchi d’avena
  • 100 gr. di fiocchi di mais (50 gr. per l’impasto, 50 gr. per panatura)
  • 1 banana
  • 300 gr. di datteri (denocciolati)
  • 100 gr. di frutti rossi
  • 1 cucchiaio di polvere di liquirizia (a piacere)

Attrezzi:

  • frullatore
  • coltello in ceramica a lama liscia e larga
  • spatola da cucina
  • pellicola trasparente

Tempo di preparazione: 15’ + tempo di raffreddamento
Difficoltà: facile

  • Sbucciare la banana e inserirla a pezzettoni nel frullatore (foto 1)
  • Frullare
  • Col frullatore in movimento, aggiungere i datteri (foto 2 e 3)
  • Poi i frutti rossi (foto 4 e 5)
  • i fiocchi d’avena (foto 6)
  • la polvere di liquirizia (foto 7)
  • infine, metà quantità di fiocchi di mais (foto 8)
  • Aumentare la velocità del frullatore (foto 9) e continuare a frullare fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo
  • Ora versare tutto sul tagliere (foto 10)
  • Con l’aiuto della lama larga del coltello, o di una spatola da cucina, spalmare il composto formando una placca squadrata dello spessore di circa un centimetro (foto 11, 12)
  • Sbriciolare i fiocchi di mais rimasti che serviranno per impanare le barrette (foto 13)
  • Suddividere in 6 porzioni (foto 14)
  • Servendovi del coltello, sollevare, delicatamente, ogni porzione (foto 15) e passarla sui fiocchi sbriciolati, (foto 16) ottenendo una panatura. Tenere da parte (foto 17)
  • Stendere la pellicola trasparente sopra il tagliere (foto 18)
  • Appoggiare la barretta
  • arrotolarla con la pellicola formando singole confezioni (foto 19 e 20)
  • Ripetere con le restanti porzioni (foto 21)

A questo punto la preparazione delle barrette è terminata.
Riporre in frigorifero per 5/6 ore, poi saranno pronte per essere gustate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *