lunedì , 23 luglio 2018
Home > Video Ricette > Riso basmati con carote e uova

Riso basmati con carote e uova

Il riso basmati condito con carote, uova e cavolfiore viola è facile da realizzare e si prepara in mezz’ora. Con semplici ingredienti, il risultato sarà sorprendente.

Siete stanchi del solito riso insipido? Se volete cucinare qualcosa di più sano e gustoso, ecco il piatto giusto per voi! Accantonate la vecchia routine e mettetevi ai fornelli seguendo questa nuova e appetitosa ricetta!

Il riso basmati con carote e uovae è un piatto molto colorato, salutare e ricco di nutrimento. Perfetto per stupire gli amici!

Ingredienti per 2 porzioni:

  • 1 cavolfiore viola (8/9 fiori)
  • 1 carota
  • 200 gr. di piselli lessati sgocciolati
  • 100 gr. di riso basmati
  • 200 gr. di acqua
  • 2 uova
  • salsa di soia q.b.
  • sale q.b.

Attrezzi:

  • pelapatate a filetti
  • spelucchino
  • padella antiaderente
  • spatola da cucina

Preparazione: 30’
Difficoltà: facile

Per iniziare tagliate a filetti la carota con lo spelucchino, pulite poi il cavolfiore dalle foglie e separatene i fiori. Tagliate i fiori in quattro parti,

In una padella antiaderente versate dell’olio, le verdure appena tagliate  e i piselli. Mescolate con la spatola  e saltate infine le verdure in padella. Sono sufficienti 3/4 minuti di cottura a fuoco vivo per ottenere delle verdure croccanti e colorate.

Versate in una ciotola e, solo ora, aggiungete il sale in modo tale che le verdure non perdano acqua e rimangano croccanti. Mescolate.

Nella padella mettete il riso e l’acqua e cuocete per ca. 10’. Questo tipo di cottura si chiama “ad assorbimento” ed è ottimale per ogni tipo di cereale perché mantiene intatte le fibre e i sali minerali.

Aggiungete il sale verso la fine della cottura del riso e, solo a questo punto, le verdure.
Saltate per qualche secondo e impiattate.

Con le due uova, preparate una frittatina. Sistematela sopra il riso, aggiungete un tocco di salsa di soia… e il piatto è finito!

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *